scarica o leggi Pax alla romana. Gli eterni vizi del potere pdf, epub

scarica o leggi Pax alla romana. Gli eterni vizi del potere pdf, epub

Pax alla romana. Gli eterni vizi del potere

  • Number: 552971334131041
  • Autore:
  • Lingue: Italiana
  • Valutazione: 5.0/5 (Votes: 4128)
  • Brossura: 151 pagine
  • Disponibilità: Disponibile
  • Scarica i formati: PDF, EPUB, KINDLE, FB2, AUDIBLE, MOBI e altri

Descrizione del prodotto

Gli autori commentano in breve oltre 100 citazioni latine, con ironia, stile sapido e un forte richiamo alla scottante e paradossale attualità politico-sociale italiana. Tradotte fedelmente, le citazioni sono un ritratto a 360 gradi del potere e del malcostume politico di ieri e di oggi, che proprio da Augusto e dalla sua "pax romana" prendono avvio e si sviluppano nell'arco di duemila anni. Il libro vuole così celebrare il bimillenario della morte (14 d.C.) dell'imperatore più grande di tutti i tempi. Suddivise in sezioni, le citazioni provengono dagli scrittori di Roma antica, da Virgilio a Tacito, passando per Cicerone e Marziale, e ci aiutano a capire meglio il nostro tempo: storici, biografi, protagonisti della vita forense, poeti satirici e scrittori di epigrammi puntano il dito sulle aberrazioni del potere e sulla denuncia dei vizi morali, le debolezze degli uomini e le lotte fra ceti sociali, le contraddizioni "pacifiste" e i compromessi fra opposte fazioni. Una "pax alla romana" tutta made in Italy: nulla di nuovo sotto il sole.

Livres connexes